Anche Re Leonida aveva paura

Secondo Erodoto perfino Re Leonida, anche il coraggiosissimo leader spartano famoso per la battaglia delle Termopili, aveva paura.

Nel film 300 dice che la paura è una compagnia costante, ma è il non accettarla ci renderà più forti.

Anche un momento di paura può essere però un momento di crescita,

Quando abbiamo paura vuol dire che stiamo crescendo.

Stiamo vivendo qualcosa che ci mette a disagio.

Sapere di averla è normalissimo.

L’unico modo per sconfiggere la paura è prima accettarla.

Ma poi bisogna affrontarla e combatterla.

Il problema quindi non è l’avere paura.

Quella l’abbiamo tutti.

Il problema è avere, o no, il coraggio di affrontarla per spazzarla via.

Se non lo facciamo siamo deboli.

Se invece lo facciamo, aumenta la nostra autostima e la fiducia in noi stessi.

La nostra forza interiore è più forte della paura!

È tutto affrontabile.

Con coraggio, empatia, fiducia, razionalità e con un sorriso.
Passerà tutto.

Anche la paura!

Pop web site © Di calcio e d'altre nuvole - guardando 300, l'alba di un Impero


lalba di un imperojpg