Salviamo il salvabile

Sono giorni in cui viene voglia di cercare e trovare i responsabili di tutto questo.

Guardandoci bene intorno, forse c’è davvero qualcuno che ha sbagliato e poteva , se non, almeno farci trovare almeno un po’ più preparati.
Ma resta il fatto che anche se lo cerchi e lo trovi un colpevole, ormai  di certo, adesso che la frittata è stata fatta, non la risolvi la situazione.

Ne verremo fuori soltanto prendendoci, ognuno di noi, le nostre di responsabilità.

Di avere cura di noi stessi e di chi ci sta accanto, innanzitutto.

Di continuare a credere nelle nostre idee e portare avanti i nostri progetti, per quanto questo periodo possa averli ridotti fino a sembrare come pezzi.

La responsabilità, come esseri umani, di dare il nostro contributo per far si che in tutti i modi, il tutto si risolva per il meglio.

Pop web site © Di calcio e d'altre nuvole


CARLO BRANDIZZATA SITO 1jpg